Cura e manutenzione dell’AD Surface

 

Manutenzione ordinaria e periodica

AD Surface è estremamente facile da pulire: dopo ogni utilizzo, è sufficiente semplicemente pulire con un panno morbido per rimuovere lo sporco superficiale.

Per la pulizia periodica, si consiglia di utilizzare i prodotti per la pulizia più comuni, ed occasionalmente prodotti leggermente abrasivi tipo CIF crema o altri gel sgrassanti (anche a base di candeggina).

Non usare mai prodotti a base di petrolio per la pulizia, ad esempio diluenti per vernici o altri solventi, in quanto potrebbero danneggiare la superficie. (Nota: i prodotti per l’igiene personale e i cosmetici non danneggiano le superfici).

Superficie graffiata o danneggiata

Per riparare graffi o danneggiamenti superficiali, carteggiare l’area utilizzando carta vetrata a grana 240, 400, 600 e 800: iniziando prima con il numero più basso (più grossolana) e seguendo in ordine crescente con il numero più alto (più fine). Terminare con la lucidatura della superficie con un panno e prodotti per lucidatura automobili colore bianco.

Riparazione

Per più ampie le riparazioni, si prega di inviare una fotografia del vostro prodotto AD Surface al nostro servizio clienti, che vi fornirà informazioni per i più appropriati metodi da utilizzare.

Cura e manutenzione delle superfici in legno

I nostri prodotti sono caratterizzati da un’elevata resistenza alle sollecitazioni
meccaniche e all’usura per un normale utilizzo, tuttavia raccomandiamo alcune
semplici regole per preservare la bellezza e l’integrità delle superfici in legno che
caratterizzano i nostri mobili.
1) Prevedere una accurata sigillatura del piano nei punti di contatto con la
parete, con la rubinetteria e con il lavabo utilizzando silicone per sanitari. Prima
della messa in funzione assicurarsi quindi che non ci siano perdite d’acqua che
possano ristagnare sulle superfici in legno del top.
2) Quotidianamente, o comunque dopo ogni utilizzo, asciugare tutti i residui di
acqua con un qualsiasi panno morbido, come un asciugamano.
3) Per la pulizia periodica evitare l’utilizzo di prodotti acidi, solventi e ammoniaca.
Prediligere invece prodotti non abrasivi e non aggressivi come per esempio
prodotti per la pulizia dei vetri. Durante queste operazioni utilizzare sempre panni morbidi.
Prendersi cura del prodotto seguendo queste indicazioni consentirà di mantenere la sua bellezza e la funzionalità inalterata nel tempo.